ctiaosta.it - Consorzio per le Tecnologie e l'Innovazione

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benvenuto in CTI

GOL Care - Voucher di Conciliazione per la cura famigliare

E-mail Stampa PDF

Per gli anni 2024 e 2025, le persone disoccupate inserite nel Programma GOL, impegnate in un percorso di politica attiva e gravate da carichi di cura nei confronti di familiari potranno accedere allo Sportello di Conciliazione presso il Centro per l'Impiego al fine di predisporre un Piano di conciliazione con l'analisi del bisogno e il dettaglio dei servizi attivabili e richiedere un voucher fruibile presso i servizi di conciliazione individuati.

 

Chi può richiedere il voucher GOL Care?
Possono richiedere il voucher le persone disoccupate inserite nel Programma GOL a seguito di colloquio presso il Centro per l'Impiego gravate da carichi di cura nei confronti di:

  • figli a carico di età compresa tra i 6 mesi e i 14 anni, inclusi i minori affidati conviventi;
  • una persona disabile o un anziano non autosufficiente, convivente o non convivente, parente o affine entro il I grado, non ospitato presso strutture residenziali.

Il voucher di conciliazione può essere richiesto esclusivamente da una persona tra i familiari coinvolti nel servizio di assistenza e cura.

Come richiedere il voucher GOL Care?
E' possibile richiedere il voucher rivolgendosi al proprio case manager del Centro per l'Impiego, il quale fisserà un appuntamento presso lo Sportello di Conciliazione. Nel corso del colloquio verrà approfondito il bisogno di conciliazione e verrà predisposto un Piano di Conciliazione che renderà possibile, tramite l'attivazione del voucher, l'accesso ai servizi individuati.

Importo voucher GOL Care?
Il voucher sarà caricato sulla Tessera sanitaria e avrà valore variabile, a seconda del percorso di politica attiva concordato e della concomitanza di carichi di cura, da un minimo di 1.000,00 € a un massimo di 3.000,00 €.

Quali servizi sono coperti da voucher Gol Care?
Il voucher può essere fruito per il pagamento di servizi individuati nel Piano di Conciliazione elaborato dallo Sportello di Conciliazione  del CPI, quali:

  • servizi socioeducativi per la prima infanzia (6 mesi - 3 anni);
  • servizi per l'infanzia e l'adolescenza (4 - 14 anni);
  • servizi per per persone con disabilità ai sensi della L. n. 104/1992 e anziani non autosufficienti.

 

 

PD n.2494 del 10 maggio 2024 - Elenco dei soggetti attuatori costituenti la "Rete di conciliazione"

Ultimo aggiornamento Martedì 21 Maggio 2024 09:44
 

Innovazione e valore nel mondo del lavoro: competenze chiave per l'occupabilità

E-mail Stampa PDF
FSE.41401.23AI.1 - Competenze chiave per l’occupabilità - Obiettivo di policy 4 - Un'Europa più sociale e inclusiva attraverso l'attuazione del pilastro europeo dei diritti sociali

23AI - Avviso pubblico per l’occupabilità 2023/2024 - Atto di approvazione Progetto: 1453 del 21/03/2024
Progetto: Innovazione e valore nel mondo del lavoro: competenze chiave per l'occupabilità
Codice Locale Progetto: FSE.41401.23AI.1.0001.FOR
CUP: B71J24000300001
 
 
AOSTA: 
 
 
 
VERRES: 
 
 
 
Il progetto si rivolge agli utenti-destinatari così come definiti all’articolo 3 dell’Avviso 23 AI e prioritariamente a quelli presi in carico dai CPI nell’ambito del processo di assessment.
L’intervento intende potenziare l’occupabilità dei partecipanti attraverso l’acquisizione di competenze linguistiche, digitali e matematiche, 3 tra le 8 competenze chiave Europee, ai fini dell’inserimento/reinserimento lavorativo. Il progetto prevede lo svolgimento di 2 edizioni, una presso la sede di Aosta, l’altra a Verrès presso la sede del SAVT.
Ogni edizione ha al suo interno corsi brevi capitalizzabili tra loro. Ed. Aosta: n. 5 corsi di lingua con certificazione a superamento esame: 3 di Francese: 2 A2 e 1 B1, 1 di Inglese A2; 1 di Italiano per stranieri A2 n. 5
corsi di digitalizzazione, riferibili tutti a tutte le 5 Aree DigComp 2.2, di cui 3 a livello base2 e 2 a livello intermedio 3 n.2 corsi di Educazione finanziaria riferibili alla competenza matematica Ed. Verrés: n. 2 corsi di lingua con cert ificazione a superamento esame: 1 di Francese A2 e 1 di Inglese A2 n. 3 corsi di digitalizzazione, riferibili tutti a tutte le 5 Aree DigComp 2.2 di cui 2 a livello base2 e 1 a livello intermedio 3 n.1 corso di Educazione finanziaria riferibile alla competenza matematica. Questo rende possibile la costruzione di “percorsi formativi” composti da corsi afferenti aree diverse e la non sovrapponibilità nel caso di partenze differite dei singoli corsi.
L’intervento intende potenziare l’occupabilità dei candidati coniugando l’acquisizione di competenze di base e trasversali con l’acquisizione di competenze tipiche dell’area comune spendibili nei diversi settori e
realizzando un’azione di messa a livello direttamente preliminare o a eventuali successive politiche attive (formazione o tirocinio) o all’inserimento o reinserimento lavorativo.
 
Materiale di approfondimento: descrizione di dettaglio dell'iniziativa
 
 
 

Ultimo aggiornamento Venerdì 28 Giugno 2024 12:27
 

Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori (GOL) - Piano attuativo regionale

E-mail Stampa PDF
 
 
 
 
Il Programma GOL, con un orizzonte temporale 2021/2025, è stato progettato per rilanciare l’occupazione in Italia, per il tramite di azioni e strumenti di politica attiva del lavoro specifici, studiati in base ai bisogni e alle necessità del lavoratore. A livello regionale, dopo un’attenta analisi del contesto territoriale, integrando la strategia già individuata nel Piano triennale di politica del lavoro 2021-2023 approvato lo scorso anno, il Piano individua numerose azioni di politica attiva del lavoro destinate ai lavoratori in cerca di una nuova occupazione (disoccupati, giovani, donne …), rivolgendo un’attenzione particolare ai disoccupati percettori di ammortizzatori sociali in assenza di rapporto di lavoro, ai beneficiari di sostegno al reddito di natura assistenziale e a lavoratori fragili e/o vulnerabili, tra i quali i giovani NEET, considerati per il nostro territorio un target importante da intercettare fin da subito mediante la previsione di azioni ad hoc di inserimento lavorativo.

In particolare, a seconda delle caratteristiche individuali di ciascun lavoratore, saranno previsti quattro percorsi alternativi:

Reinserimento occupazionale: è rivolto alle persone che risultano essere già pronte al lavoro, ma necessitano di un supporto nell’individuazione delle strategie più efficaci per la ricerca del lavoro o devono aumentare la conoscenza delle opportunità lavorative presenti sul territorio o la propria capacità di promuovere la propria professionalità e le proprie competenze.
Upskilling: nei casi in cui si denota la necessità di un aggiornamento delle competenze del lavoratore, il percorso prevedrà l’inserimento in corsi di formazione di breve durata con contenuti e finalità professionalizzanti o mirati all’acquisizione di abilità e conoscenze digitali di base necessarie per soddisfare le richieste del mondo del lavoro.
Reskilling: a seguito di un’approfondita skill gap analysis, il lavoratore, che presenza competenze non direttamente spendibili nel mercato del lavoro, sarà avviato a percorsi di formazione per l’acquisizione di qualifiche di III livello, che prevedranno anche un’indennità di frequenza.
Lavoro e inclusione: questo percorso è destinato a tutti coloro che presentano bisogni complessi e prevede l’attivazione di un’équipe multidimensionale e la personalizzazione delle azioni da porre in essere. All’interno di questo percorso, rivolto a donne, disoccupati over 55, percettori di RdC, beneficiari di NASpI e giovani NEET, sono previste diverse possibili azioni (per esempio, tirocini, formazione di breve o lunga durata, tutoraggio, conciliazione…) per costruire un percorso di inserimento lavorativo il più rispondente possibile alla persona. 
Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Ottobre 2022 13:03
 

Voucher per la formazione professionale in VDA

E-mail Stampa PDF
La formazione come strumento di innovazione e crescita delle risorse del nostro territorio.
Grazie al voucher per la formazione professionale, puoi richiedere il rimborso dell’80% dei costi di iscrizione sostenuti per la frequenza a uno o più dei 28 percorsi formativi presenti sul territorio regionale.
 
 
 
 I corsi di formazione organizzati dal nostro ente:

Operatore di pasticceria (in partenariato con il Confcommercio Imprese per l'Italia: Regione Valle d'Aosta)

l'operatore di pasticceria interviene a livello esecutivo nel processo di produzione di pasticceria fresca, da forno, dolci lievitati, prodotti salati e panetteria. Collabora nella realizzazione delle preparazioni di base della pasticceria tradizionale seguendo le procedure previste per tali attività e le eventuali indicazioni ricevute.

  •  Durata: 300 ore di cui 160 di stage
  • Sede: Aosta
  • Importo del corso: 3.750 € di cui 3.000 € finanziati dal voucher regionale
  • Requisiti di accesso: conoscenza A2 della lingua italiana
  • Data presunta di avvio/termine: da settembre 2023 a gennaio 2024
  • Documentazione in esito al percorso formativo: attestato di frequenza con profitto.
  • Il numero massimo di iscritti è pari a 15. L'avvio del corso è subordinato al raggiungimento di minimo 12 iscritti.

 

Operatore della produzione di panetteria e prodotti da forno  (in partenariato con il Confcommercio Imprese per l'Italia: Regione Valle d'Aosta)

l'operatore della produzione di panetteria e prodotti da forno interviene, a livello esecutivo e sotto supervisione, nel processo di produzione di pane e di altri prodotti da forno, dolci e salati. Collabora nella realizzazione delle lavorazioni dell’arte bianca sia in modalità manuale che attraverso l’impiego di macchinari e strumentazioni.

  •  Durata: 300 ore di cui 160 di stage
  • Sede: Aosta
  • Data presunta di avvio/termine: da ottobre 2023 a marzo 2024
  • Requisiti di accesso: conoscenza A2 della lingua italiana
  • Importo del corso: 3.750 € di cui 3.000 € finanziati da voucher regionale
  • Documentazione in esito al percorso formativo: attestato di frequenza con profitto
  • Il numero massimo di iscritti è pari a 15. L'avvio del corso è subordinato al raggiungimento di minimo 12 iscritti.

 

Operatore della ristorazione / Addetto alla cucina   (in partenariato con il Confcommercio Imprese per l'Italia: Regione Valle d'Aosta)

il corso permette di formare un operatore in grado di preparare, secondo modalità ed indicazioni prestabilite e sotto supervisione, pasti e bevande intervenendo in tutte le fasi del processo di lavorazione del servizio ristorativo. L'addetto collabora alla realizzazione e alla preparazione dei piatti, dagli antipasti al dolce, curandone sapore ed aspetto estetico.

  • Durata: 320 ore di cui 160 di stage
  • Sede: Aosta
  • Data presunta di avvio/termine: 1^ ed. giugno-ottobre 2023 - 2^ ed. maggio-ottobre 2024
  • Requisiti di accesso: conoscenza A2 della lingua italiana
  • Importo del corso: 4.000 € di cui 3.200 € finanziati da voucher regionale
  • Documentazione in esito al percorso formativo: attestato di frequenza con profitto
  • Il numero massimo di iscritti è pari a 15. L'avvio del corso è subordinato al raggiungimento di minimo 12 iscritti.

 

Operatore Servizi Sala e Bar/ Addetto alla caffetteria/ Barista  (in partenariato con il Confcommercio Imprese per l'Italia: Regione Valle d'Aosta)

l'operatore dei servizi di sala e bar interviene, a livello esecutivo, nel processo della ristorazione svolgendo attività relative alla gestione della relazione con il cliente, alla predisposizione degli ordini, alla somministrazione di pasti, alla preparazione e somministrazione di prodotti da bar, secondo gli standard aziendali richiesti e nel rispetto di criteri di qualità e sicurezza igienico – sanitaria.

  •  Durata: 160 ore di cui 80 di stage
  • Sede: Aosta
  • Importo del corso: 2.000 € di cui 1.600 € finanziati dal voucher regionale
  • Requisiti di accesso: conoscenza A2 della lingua italiana
  • Data presunta di avvio/termine: da ottobre a dicembre 2023
  • Documentazione in esito al percorso formativo: attestato di frequenza con profitto.
  • Il numero massimo di iscritti è pari a 15. L'avvio del corso è subordinato al raggiungimento di minimo 12 iscritti.

 

Pizzaiolo  (in partenariato con il Confcommercio Imprese per l'Italia: Regione Valle d'Aosta)

il pizzaiolo collabora nella realizzazione dell’intero processo di preparazione della pizza dalla fase iniziale di preparazione dell'impasto e formazione dei panetti, al confezionamento del disco di pasta lievitata e alla sua guarnizione, sino alla cottura. Si occupa altresì del mantenimento delle condizioni ottimali di igiene e pulizia della sua area di lavoro e della conservazione degli alimenti.

  • Durata: 280 ore di cui 160 di stage
  • Sede: Aosta
  • Importo del corso: 3.500 € di cui 2.800 € finanziati dal voucher regionale
  • Requisiti di accesso: conoscenza A2 della lingua italiana
  • Data presunta di avvio/termine: da ottobre 2023 a febbraio 2024
  • Documentazione in esito al percorso formativo: attestato di frequenza con profitto
  • Il numero massimo di iscritti è pari a 15. L'avvio del corso è subordinato al raggiungimento di minimo 12 iscritti.

 

Operatore agricolo / Addetto alla Stalla (in partenariato con l’AREV - Associazione Regionale Allevatori Valdostani)

Il percorso intende fornire conoscenze e competenze funzionali alla corretta gestione della stalla e al benessere animale negli allevamenti del territorio valdostano. La formazione permette la qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni e consente di collaborare nella gestione dell’azienda e di svolgere le operazioni fondamentali relative all’allevamento di animali ed alla trasformazione dei prodotti primari dell’azienda.

  •  Durata: 200 ore di cui 80 ore di stage
  • Sede: Aosta
  • Data presunta di avvio/termine: 1^ ed. giugno 2023 - 2^ ed. aprile-giugno 2024
  • Importo del corso: 2.500 € di cui 2.000 € finanziati da voucher regionale
  • Requisiti di accesso: conoscenza A2 della lingua italiana
  • Documentazione in esito al percorso formativo: attestato di frequenza con profitto
  • Il numero massimo di iscritti è pari a 15. L'avvio del corso è subordinato al raggiungimento di minimo 12 iscritti.

 

Amministrazione in ambiente Linux (in partenariato con SAVT Syndicat Autonome Valdôtain des Travailleurs)

i corsi Linux LPI Essentials sono progettati per certificare la competenza di professionisti IT. La formazione ha il fine di fornire: le conoscenze base di concetti e criteri funzionali dei sistemi operativi Linux e la puntualizzazione della terminologia tecnica fondamentale; lo sviluppo di un'appropriata conoscenza teorica e di capacità di intervento sul sistema; le competenze necessarie per amministrare i sistemi operativi Linux e favorire lo sviluppo di un'adeguata conoscenza teorica e di una capacità di intervento manuale sul sistema.

  •  Durata: 80 ore
  • Sede: Aosta
  • Data presunta di avvio/termine: 1^ ed. giugno 2023
  • Importo del corso: 1.040 € di cui 832 € finanziati da voucher regionale (208 € a carico del destinatario)
  • Documentazione in esito al percorso formativo: attestato di frequenza con profitto
  • L'avvio del corso è subordinato al raggiungimento di 10 iscritti.

 

Corso di Cyber Security  (in partenariato con SAVT Syndicat Autonome Valdôtain des Travailleurs)

il corso di formazione professionale in Cyber Security mira alla realizzazione di specifiche azioni di qualificazione ed empowerment di professionisti operanti nel campo della Pubblica Amministrazione, delle istituzioni collegate, degli operatori e degli stakeholders, sia pubblici che privati che sono interessati dai mutamenti normativi e tecnologici legati alla necessità di implementare politiche di sicurezza cibernetica per la protezione delle infrastrutture critiche e tutela aziendale.

  • Durata: 80 ore
  • Sede: Aosta
  • Data presunta di avvio/termine: 1^ ed. giugno 2023
  • Importo del corso: 1.040 € di cui 832 € finanziati da voucher regionale  (208 € a carico del destinatario)
  • Documentazione in esito al percorso formativo: attestato di frequenza con profitto
  • L'avvio del corso è subordinato al raggiungimento di 10 iscritti.

 

Portale Regionale Voucher per la formazione professionale


la formazione prevista nell’elenco di cui all’allegato 1 - scopri subito tutti i 28 corsi di formazione disponibili in Valle d’Aosta;la formazione obbligatoria per l’esercizio di attività professionali oggetto di regolamentazione elencate nell’allegato 2;

i percorsi formativi obbligatori di qualificazione finalizzati all’assolvimento del requisito professionale richiesto per l’esercizio in forma autonoma o di impresa delle professioni regolamentate elencate nell’allegato 2.

Ultimo aggiornamento Venerdì 28 Luglio 2023 20:28 Leggi tutto...
 

Citizen Informatique: Corsi di breve durata finalizzati all'acquisizione delle competenze chiave per l'alfabetizzazione digitale di base.

E-mail Stampa PDF
 21AC - Avviso per l'occupabilità 2021/2022  
Atto di approvazione Avviso: 14/06/2021

Scheda Azione: OCC.10301.21AC.2 - Corsi di breve durata finalizzati all'acquisizione delle competenze chiave per l'alfabetizzazione digitale di base.
Atto di approvazione Progetto: 5647 del 05/10/2021
Progetto: Citizen Informatique: Corsi di breve durata finalizzati all'acquisizione delle competenze chiave per l'alfabetizzazione digitale di base.
Codice Locale Progetto: OCC.10301.21AC.2.0001.FOR
CUP: B79J21024130009

Durata totale:  26 corsi da 40 ore l'uno da 12 partecipanti l'uno: 2 edizioni a Verres, 1 a Courmayeur e 23 ad Aosta

Titoli di studio di accesso: Nessun titolo di studio

Altri prerequisiti richiesti:
- Adulti (dai 25 ai 67 anni), disoccupati o in cerca di prima occupazione
- priorità ai percettori di ammortizzatori sociali e/o di prestazioni di sostegno al reddito.
- di tipo relazionale, motivazionale  e progettuale, quali capacità di stare in gruppo, mettersi in gioco, investire nella formazione
- cognitivi e conoscitivi quali padronanza degli strumenti di base della logica e della matematica,  possesso delle competenze linguistiche italiana 

La proposta progettuale ha l’obiettivo di contribuire ad aumentare l’occupazione della fascia di popolazione di età compresa tra i 25 e i 67 anni non nativa digitale: inoccupati, disoccupati e/o percipienti ammortizzatori sociali, attraverso un’iniziativa corsuale mirata alla formazione di abilità e conoscenze digitali di base che sono richieste dal mondo del lavoro in ogni funzione aziendale e condizione necessaria per realizzare la cittadinanza digitale. Il progetto intende fornire le competenze per accedere e usare le ICT in autonomia e per stimolare lo sviluppo di una filosofia del digitale che porti verso la consapevolezza nell’utilizzo degli strumenti e dei servizi legati alla rete. I contenuti del percorso formativo affrontano il tema dello sviluppo di competenze digitali in maniera differenziata a seconda del livello di partenza e dei tempi di apprendimento e sono riconducibili a tre aree di riferimento: alfabetizzazione digitale e contrasto alla disinformazione, insegnamento dell’informatica, buona conoscenza e comprensione delle tecnologie. L’obiettivo è fare acquisire ai destinatari competenze digitali di base efficaci, inclusive e coinvolgenti in grado di ridurre il divario digitale e favorire una maggiore spendibilità.
 
 
 

Procedura iscrizione corso

Leggi tutto...
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 2

Chi è online

 3 visitatori online